ZAPPA plays ZAPPA: a LUGLIO Dweezil live all’Auditorium di Milano

 

50 Years of Frank: arriva in Italia Dweezil Zappa, insieme alla sua band, per far rivivere il mito intramontabile del padre, Frank Zappa. L’appuntamento è fissato per lunedì 18 luglio all’Auditorium di Milano; i biglietti saranno disponibili presso la biglietteria dell’Auditorium di Milano (http://www.laverdi.org/italian/biglietti.php) . Dopo gli esordi come vj di MTV, Dweezil Zappa approda nel mondo della musica nel 1982 con il singolo My Mother is a Space Cadet. Da lì, la sua carriera si è arricchita di importanti collaborazioni – con Jeff Beck e Edward Van, tra gli altri – e partecipazioni a show televisivi. Il progetto Zappa Plays Zappa, vede la luce nel 2000 con l’obiettivo di suonare in tutto il mondo la musica del padre Frank, insieme ad altri musicisti di grande livello e ospiti famosi e assume oggi un particolare significato.

Il 1966, infatti, è stato l’anno in cui Frank Zappa ha pubblicato il suo iconico doppio album Freak Out, e non era che l’inizio per colui che è considerato uno dei più grandi geni musicali dello scorso secolo, capace di fondere in modo ineguagliato diversi generi tra loro ottenendo uno stile inconfondibile.

Frank-Zappa-Mothers-Of-Invention-Freak-Out-album-cover

 

 

Cinquant’anni dopo è il figlio Dweezil Zappa, in tour insieme alla sua band, a presentare il suo 50 Years of Frank al pubblico di tutto il mondo e ad incaricarsi del compito monumentale di eseguire le composizioni che abbracciano l’intera carriera del padre. Dweezil per l’occasione ha pensato ad uno show molto particolare: la scaletta sarà costruita sotto forma di medley che ripercorreranno la carriera di Zappa. “Una panoramica cronologica dal vivo” per conoscere l’intero universo musicale di Frank che, unita all’alta qualità dei musicisti, non può che segnare un momento cruciale per ogni appassionato e non della musica di Zappa.

RED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *