ACCADDE OGGI: nel 2013 moriva STORM THORGERSON, il genio di Dark Side OF The Moon

“Non è un’immagine grandiosa?”. Poche parole, un’intuizione geniale, la copertina forse più famosa della storia del rock. Storm Elvin Thorgerson se n’è andato il 18 aprile del 2013, per colpa di un tumore contro cui lottò con tutte le sue forze. Fotografo e designer britannico, era nato a Potters Bar, in Inghilterra, il 28 febbraio del 1944. Ha lavorato  e prodotto una serie lunghissima di copertine rivoluzionarie e celebri di album rimaste nella storia: Genesis, Paul McCartney, Black Sabbath, Peter Gabriel, Muse e Led Zeppelin, ideando copertine come Houses of the Holy e quelle per i primi tre ‘Peter Gabriel’.

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=cBAtijk6X20&w=560&h=315]

 

Ma, soprattutto, Storm è ricordato per la sua collaborazione con i Pink Floyd, per i quali, con lo studio grafico Hipgnosis, ha lavorato su incredibili copertine di album come Atom Heart Mother, Meddle, Wish You Were Here, Animals, e soprattutto Dark Side Of The Moon.

 

                                    

“Ogni volta che ci incontravamo Storm era pieno di libri- ricorda Aubrey Powell, con cui ha fondato lo studio Hipgnosis- In uno di quei libri, che era stato stampato tra tra gli Anni 40 e 50, era pieno di foto in bianco e nero, ce n’erano anche un paio a colori”. E una di queste “rappresentava un prima di vetro, adagiato su uno spartito e attraversato da un fascio di luce”. E, continua Powell, “dall’altra parte del prima si vedeva lo spettro luminoso. Ricordo che Storm disse ‘Non è un’immagine grandiosa?‘”. Un primo progetto con il prima, lo studio Hipgnosis lo presentò per una nuova etichetta inglese per realizzarne il simbolo. Ma la cosa non andò in porto e la creazione fu rivisitata e usata  per il nuovo album dei Pink Floyd. La semplicità di un genio.

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=dOQil4X6Arc&w=560&h=315]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *