'US+THEM', spettacolo Roger Waters tra Nuova Zelanda e Australia

Tre date in Nuova Zelanda, poi l’arrivo a Sydney per nove concerti in Australia. Si è aperto così il 2018 per Roger Waters, impegnato nel tour ‘US+THEM’ che ad aprile lo porterà nel vecchio continente.

Il ‘Genio creativo dei Pink Floyd’, come per tutta la parte del tour del 2017, ha riservato gran parte dello spazio in scaletta al periodo floydiano con brani (capolavori) tratti da album come Dark Side Of The Moon, Meddle, Wish You Were Here, The Wall, Animals. Per quanto riguarda Is This the Life We Really Want?, l’ultimo album da solista, la scelta è ovviamente caduta su pezzi come The Last Refugee, Smell The Roses, Picture That, Déjà Vu.

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=IkkWziZjkO0&w=560&h=315]

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=vWy8FbB9iQY&w=560&h=315]

 

THANK YOU SYDNEY!! And congratulations….

Pubblicato da Roger Waters su sabato 3 febbraio 2018

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=QRv9DG8tGas&w=560&h=315]

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=uD-d_KgZ19Y&w=560&h=315]

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=nBAUXNAD1ls&w=560&h=315]

 

Speak to Me
Breathe
One of These Days
Time
Breathe (Reprise)
The Great Gig in the Sky
Welcome to the Machine
Déjà Vu
The Last Refugee
Picture That
Wish You Were Here
The Happiest Days of Our Lives
Another Brick in the Wall Part 2
Another Brick in the Wall Part 3

– BIS
Dogs
Pigs (Three Different Ones)
Money
Us and Them
Smell the Roses
Brain Damage
Eclipse
Mother
Comfortably Numb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *