PINK FLOYD, dopo Pulse, anche Relics in vinile

Dopo Pulse, Relics. Anche la raccolta dei Pink Floyd pubblicata nel 1971 tornerà sul mercato in vinile. Ad annunciarlo la stessa band britannica: questa raccolta contiene pezzi tratti dai primi tre album ma non solo:  Arnold LayneSee Emily PlayPaintbox e Julia Dream,  e un inedito, Biding My Time.

L’album in nuova versione uscirà il 18 maggio, stesso giorno di Pulse, che contiene il live del 1994, anch’esso ristampato in vinile. ‘Relics’ sarà riproposto in versione vinile 180 grammi.

La tracklist:
SIDE ONE
  1. Arnold Layne
  2. Interstellar Overdrive
  3. See Emily Play
  4. Remember a Day
  5. Paint Box

SIDE TWO

  1. Julia Dream
  2. Careful with That Axe, Eugene
  3. Cirrus Minor
  4. The Nile Song
  5. Biding My Time
  6. Bike

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *