Piero Pelu’ fa 400mila su Facebook: il 29 aprile una festa a Firenze

Piero Pelu’ è uno degli artisti italiani più seguiti, apprezzati, amati, dai giovani e dai meno giovani. Che siano concerti, da solo o con i Litfiba, che siano nuove canzoni, nuovi album, il Piero nazionale ha sempre raccolto consensi.

E pure sui social non è da meno. Su Facebook, soprattutto. Il ‘ragazzaccio’ dei Litfiba, infatti, sbarcato sul social più famoso dal 2012, è ad un passo dal raggiungere i 400mila ‘mi piace’ (al 5 aprile è a più di 397mila). Per questo ha annunciato, con una diretta su FB con i propri fan, una festa per il 29 aprile che si terrà in un locale a Firenze. 

 

E’ una festa riservata a 350 fortunati che attraverso una App, quella di iLiveMusic, riusciranno a prenotarsi: “Sarà una bella ‘pogata’ di fine aprile”, ha detto Piero nella diretta. E ancora: “Stiamo organizzando questa festa dei 400mila, questo è un miniclub da 350 persone”, si terrà al Tender Club di Firenze, a piazza Santa Maria Novella, alle 15 di domenica 29 aprile.

“La ragione per cui ho aperto la pagina non era per avere oceani di like- ha spiegato- ma per dire una serie di cose, che cerco di continuare a dire in maniera spero non troppo pesante, ma senza far passare inosservate cose intorno a noi: come l’aumento del razzismo, della violenza, e anche del disinteresse per la musica, e per la cultura. Siamo una tribu’, anche quando siete con amici e con i figli, divulgate la cultura. Parlate di un bel film o del libro che avete letto. Per me Facebook è un ottimo mezzo per raccontare il mio punto di vista sul mondo”. Il 29 aprile a Firenze “ci facciamo una bella festa dei 400mila con i Bandidos, ci facciamo bella suonata, cantata, poghellata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *