Buon Compleanno ‘GET A GRIP’, 25 anni fa i ‘nuovi’ Aerosmith

L’album di maggior successo degli Aerosmith, che negli Anni 90 ha lasciato decisamente un segno. Sono passati già 25 anni dalla sua uscita ma Get a Grip resta un album godibile, pieno di spunti, decisamente di qualità. Diverse le hit uscite da quello che è l’undicesimo album in studio della band di Steven Tyler, pubblicato il 20 aprile del 1993, tra queste Livin’ on the Edge e Crazy sono state premiate con un Grammy Award alla miglior performance rock di un duo o un gruppo, rispettivamente nel 1994 e nel 1995.

Sono oltre 20 i milioni di copie vendute nel mondo, ed è stato il loro primo disco a raggiungere la posizione numero 1 della Billboard 200 negli Stati Uniti. 

Inizialmente l’album doveva avere 12 pezzi,  mentre i pezzi che raccontano il passato rapporto della band con gli abusi di droga, come Get a Grip e Amazing, ricorda Steven Tyler: “Stavamo dicendo che si può tornare dietro ad alcune di quelle vecchie convinzioni circa il bivio e la firma con il diavolo, che è possibile guardare le droghe in questa maniera: può essere divertente all’inizio, ma poi arriva il momento di pagare il tuo debito, e se non sei abbastanza sveglio per capire che ti sta distruggendo, allora lo farà per davvero”.

Per la critica l’album mostrava qualcosa di nuovo, un sound decisamente ‘morbido’ rispetto al passato. Ma, soprattutto, Get a Grip vanta la partecipazione di diversi ospiti, tra gli altri Don Henley, che segue i cori in Amazing, e Lenny Kravitz, che ha offerto voce e collaborazione in Line Up.

Queste le tracce:
Intro – (Steven Tyler, Joe Perry, Jim Vallance)
Eat the Rich – (Tyler, Perry, Vallance)
Get a Grip – (Tyler, Perry, Vallance)
Fever – (Tyler, Perry)
Livin’ on the Edge – (Tyler, Perry, Mark Hudson)
Flesh – (Tyler, Perry, Desmond Child)
Walk on Down – (Perry)
Shut Up and Dance – (Tyler, Perry, Jack Blades, Tommy Shaw)
Cryin’ – (Tyler, Perry, Taylor Rhodes)
Gotta Love It – (Tyler, Perry, Hudson)
Crazy – (Tyler, Perry, Child)
Line Up (con Lenny Kravitz) – (Tyler, Perry, Lenny Kravitz)
Amazing – (Tyler, Richard Supa)
Boogie Man – (Tyler, Perry, Vallance)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *