E’ uscito ’44/876′ di STING e SHAGGY, ecco la recensione

Esce oggi  ’44/876′, il nuovo disco di Sting e Shaggy rilasciato su etichetta Interscope Universal.
L’album è stato anticipato dal singolo ‘Don’t Make Me Wait’, pezzo presentato per la prima volta live in Giamaica davanti a 20 mila persone durante l’evento benefico “Shaggy & Friends” volto a raccogliere fondi per il Bustamante Hospital for Children di Kingston.

La hit ‘Don’t Make Me Wait‘ è attualmente in top 10 dei brani più programmati dalle radio in Italia: si tratta di un pezzo caratterizzato dai suoni caraibici che hanno influenzato entrambi gli artisti ispirandoli per la realizzazione dell’intero disco.
Nell’album è inoltre contenuta una versione remix del brano ‘Don’t Make Me Wait’, realizzata in collaborazione con il dj Dave Audé.

Il disco composto di 16 brani e ricchissimo di sonorità reggae e ritmi caraibici, è in grado di trasportare con la mente l’ascoltatore in una spiaggia assolata. L’album è stato registrato insieme ad artisti come Robbie Shakespeare di Sly and Robbie, Aidonia, DJ Agent Sasco e il chitarrista di Sting Dominic Miller e Morgan Heritage.
Insomma: ’44/876‘ è un vero e proprio disco in grado di trasmettere good vibes, grazie anche alle voci di Shaggy e Sting, che pur essendo molto diverse, si combinando perfettamente tra di loro creando un sound davvero di successo.

Shaggy e Sting hanno inoltre appena annunciato tre nuove date italiane in cui si esibiranno insieme, oltre a quelle del 26 luglio alla Forte Arena di S.ta Margherita di Pula (CA), del 28 all’Auditorium Parco della Musica (Cavea) a Roma, del 29 all’Arena di Verona, il 30 all’Etes Arena Flegrea di Napoli e il 1 agosto al Teatro Antico di Taormina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *