Muore AVICII, così lo ricordano gli amici MUSICISTI

E’ arrivata ieri sera direttamente dalla sua agente Diana Baron la notizia della morte del dj Avicii, nome d’arte di Tim Bergling.

Il giovane si è spento all’età di 28 anni nella sua camera d’albergo a Mascate, nell’Oman e ad oggi sono ancora ignote le cause del decesso.
 Ciò che si conosce con certezza è invece l’affetto che chi lo ha conosciuto nutriva per lui: sui social si sono infatti moltiplicati i messaggi di amici e colleghi musicisti che hanno voluto omaggiarlo con una frase o una fotografia.

Ecco il post pubblicato su Facebook da Madonna, con cui Avicii aveva collaborato nel 2015 per la produzione dell’ultimo disco della cantante ‘Rebel Heart’“Cosi ‘triste……. cosi’ tragico. Addio caro dolce Tim. 💙 andato troppo presto. ” Madonna

E ancora Zucchero, che nel 2016 aveva inserito nel suo disco ‘Black cat’, la cover di ‘Ten more days’, brano di Avicii.

Anche il dj David Guetta ha scritto un post in cui saluta l’amico scomparso prematuramente:E’ successa una cosa davvero orribile. Abbiamo perso un amico con un cuore così bello e il mondo ha perso un musicista incredibilmente talentuoso. Grazie per le tue bellissime melodie, il tempo che abbiamo condiviso in studio, giocando insieme come dj o semplicemente godendo la vita come amici”.

E il dj Martin Garrix: “Non posso descrivere a parole quanto triste mi senta adesso. Grazie per aver ispirato me e milioni di altri”.

E ancora il rapper Flo Rida, coautore con Avicii del brano ‘Feeling Good‘, rivisitazione del celebre pezzo di Nina Simone: “Le mie sentite condoglianze a Avicii e alla sua famiglia. Sei stato un musicista fantastico, produttore e dj la cui eredità vivrà. #Goodfeeling non sarà mai più la stessa. Ti penserò sempre quando eseguirò la ‘nostra canzone’. Riposa in paradiso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *