MARYAM TANCREDI è la nuova The Voice of Italy 2018!

E’ Maryam Tancredi la vincitrice di “The Voice of Italy 2018” che si aggiudica il contratto discografico con Universal Music Italia.

Una voce potente e dai toni rock quella di Maryam, che a soli 19 anni riuscita a lasciarsi indietro tutti gli altri concorrenti con il suo inedito ‘Una buona idea’, presentato nella serata finale della competizione.

Dopo un percorso di otto settimane, molte scelte tormentate, colpi di scena e rinunce, il pubblico da casa ha decretato la vittoria della diciannovenne cantante napoletana con il 64,81% di voti, in un gran finale dal vivo pieno di emozioni.

Maryan si era presentata alle selezioni con il brano ‘E’ la mia vita‘ di Al Bano. Inutile dire che il giudice è rimasto stregato dalla voce della giovane e si è girato dopo nemmeno un minuto di esibizione, insieme a J-Ax.
Dietro ad Al Bano e Ax anche Francesco Renga e Cristina Scabbia, che hanno assistito incantati all’esibizione di Maryan e se la sono contesa. Ma Maryan ha scelto proprio Al Bano, che l’aveva definita “Un Al Bano al femminile”.

Con la vittoria di Maryam il sipario cala dunque su The Voice of Italy 2018 che in questa edizione ha registrato un ascolto medio di 1.750.000 telespettatori e un picco di 2.372.000, raggiunto dopo l’esibizione di Andrea Butturini in duetto con la sua coach Cristina Scabbia, su ‘Under pressure‘ dei Queen. Un duetto stupendo, dai toni decisamente rock.

Sicuramente la presenza di Cristina Scabbia, storica voce femminile dei Lacuna Coil e nota in ambienti metal internazionali, ha contribuito alla realizzazione di un’edizione di The Voice dai toni decisamente più apprezzati anche dai non amanti della musica pop.

La scelta di utilizzare coach provenienti dal mondo del rock o del metal è una tendenza già avviata in altre edizioni di The Voice, come nel caso di Adam Michał Darski, frontman della band death metal Behemoth, coach di The Voice of Poland.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *