‘Fare del bene è sempre rock’: Piero Pelù ‘all’asta’ per Amnesty Italia

“Fare del bene è sempre rock”. E Piero Pelù, quando si è tratta di fare del bene, non si tira mai indietro.

E lo ha dimostrato ancora una volta, mettendo all’asta “un aperitivo per due persone con me. Una bevuta in quel di Firenze. Quattro chiacchiere fra ragazzacci. Fare del bene è sempre rock”, ha scritto il rocker toscano sui social, presentando l’iniziativa realizzata tramite il sito www.charitystars.com “per sostenere le lotte degli amici di @amnestyitalia“.

L’esperienza si terrà a Firenze in una location esclusiva che verrà svelata poco prima dell’incontro al vincitore. Proprio l’incontro, valido per due persone, si terrà in una data da definirsi tra l’utente aggiudicatario e Piero Pelù, tra giugno e settembre 2018.

Amnesty International è un movimento di persone comuni che difendono i diritti umani, in tutto il pianeta. Lotta contro le ingiustizie e protegge chi ne è vittima.

Migliaia di persone nel mondo contano sul suo lavoro per salvare le vittime di tortura, proteggere

i più deboli, fermare le esecuzioni, dare voce alle minoranze, liberare dal carcere persone imprigionate ingiustamente, convincere i governi a cambiare le proprie leggi ingiuste.

Dal 1961 ha contribuito a ridare libertà e dignità a oltre 50.000 persone, salvando 3 vite al giorno.

 

CLICCA QUI PER FARE LA TUA OFFERTA, L’ASTA SCADE IL 31 MAGGIO PROSSIMO. AFFRETTATI!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *