Le ‘Canzoni scordate’ di Erica Mou, nuovo singolo da ‘Bandiera sulla luna’

E’ uscito oggi, venerdì 22 giugno, “CANZONI SCORDATE”, il nuovo singolo e video di ERICA MOU. Il pezzo è l’ultimo estratto da “Bandiera sulla luna”, il nuovo disco di inediti uscito il 1 dicembre per Godzillamarket, con distribuzione Artist First. Annunciate anche le date estive del tour per la presentazione di “Bandiera sulla luna”. Oltre ad alcuni concerti in solo dell’artista, Erica Mou si esibirà accompagnata da Antonio Iammarino al piano e Flavia Massimo al violoncello.

Erica Mou spiega il concept del video: “Canzoni scordate è una canzone d’amore. Nel videoclip volevo si raccontassero storie d’amore reali, relazioni così forti e spontanee che ti fanno venir voglia di danzare. Perciò ho chiesto ad amici e fan di inviarmi un pezzettino della loro vita, un ballo con una persona speciale, in un luogo che ha un significato per le loro storie. Ogni contributo ricevuto è un regalo bellissimo per i miei primi dieci anni di carriera. Grazie per aver ballato con me”Erica Mou ha presentato l’album “Bandiera sulla luna” in diretta a Rai Radio 1 nel programma Fuorigioco. È stata intervistata da diverse radio, come Rai Radio1, nel programma Sciarada, nel Gr2 Rai e da Radio24. È stata ospite di Rai Radio 3 nella trasmissione La Lingua batte, in diretta dal salone dell’editoria di Roma “Più libri più liberi”.

“BANDIERA SULLA LUNA”– Il disco “Bandiera sulla luna” racconta la conquista di nuovi spazi interiori, così sconosciuti e desiderati da rappresentare “la luna”. Descrive una generazione intera e la sua irrequietezza. Parla della capacità di amare senza possedere e di comunicare in maniera diretta senza vergognarsi. E’ il primo disco che Erica Mou scrive totalmente lontana dalla sua terra d’origine, la Puglia: soprattutto a Roma, ma anche in Portogallo, Francia e Cambogia. Il suo mondo musicale nasce dall’incontro tra cantautorato classico e sensibilità moderna: Erica si conferma portavoce di una nuova poetica cantautorale femminile, volta all’essenziale ma ricca di introspezione e personalità. A soli ventisette anni, Erica Mou ha già all’attivo oltre 500 concerti in Italia e all’estero (Brasile, Stati Uniti, Gran Bretagna, Belgio, Francia, Germania, Ungheria), ha pubblicato quattro album in studio e ha preso parte al Festival di Sanremo (2012), nella sezione Giovani, classificandosi seconda e vincendo il premio della critica Mia Martini, il Premio Sala Stampa Radio Tv e, successivamente, il premio Lunezia. Nella sua decennale carriera, ha aperto i concerti di artisti come Paolo Nutini, Patti Smith e Susan Vega, e ha calcato grandi palchi come quello del Primo Maggio di Roma, dell’Heineken Jammin’ Festival, del Wind Music Awards e dello Sziget.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *