‘Pray for me’, il ritorno dei Marlon: ecco il video, con Dr. Feelgood

E’ online da venerdì 29 giugno, sul canale YouTube e sui social di Marlon, ‘Pray for me’, nuovo video del progetto new folk capitanato da Marlon Bergamini e prodotto da Larsen Premoli, con la partecipazione straordinaria di Dr. Feelgood, speaker di Virgin Radio. Il brano, disponibile in digital download e in streaming dal 20 giugno scorso, è il sesto di una serie di dodici singoli che usciranno nel 2018 e arriva dopo la firma di un esclusivo contratto con BMG Music 

“‘Pray for me’ non è un semplice video. – Spiega Marlon Bergamini –  Per raccontare al meglio questo brano si è deciso di creare qualche cosa di diverso dal solito, che rappresentasse un ‘evento’. Il risultato è questo “movie”, che mischia video clip musicale a parti di recitato in presa diretta”.  

‘Pray for me’ è stato registrato, mixato e masterizzato da Larsen Premoli presso i Reclab Studios (Milano).

Il video del brano è stato diretto dal regista Livio Magnigni, che ne ha curato anche la produzione insieme a Larsen Premoli.D.O.P.: Antonino AmorosoJustin Bisson Beck. Hanno recitato: Jordan Carletti, Samuele Zecca, Jacopo Lualdi, Edoardo Sirianni, Alisia Giardini, Alessandro Tagliani, Davide D’Errico, Federico Amoruso, Marco Spreafico, Mattia Dambrosio, Joshua Rocchi, Silvano Caramia, Roberto Paladino, Edoardo Solzè.

MARLON sono: Marlon Bergamini (voce e chitarra acustica), Emanuele Nanti (chitarre elettriche e voce), Jody Brioschi(batteria e voce), Andrea Dominoni (basso e voce).

MARLON è un progetto New-Folk che nasce dall’incontro fra il giovane cantautore milanese Marlon Bergamini (’97) e il produttore Larsen Premoli nella primavera 2017. La band si forma nel Maggio 2017 con il chitarrista Emanuele Nanti (’97), il batterista Jody Brioschi (’98) e il bassista Andrea Dominoni (’92) e inizia un lavoro di arrangiamento e pre-produzione presso iRecLab Studios di Milano durante tutta l’estate. Il sound di tipico stampo folk-blues statunitense, dove la voce e la chitarra acustica del frontman sono le fondamenta di ogni brano, è rivisto in una nuova chiave con soluzioni stilistiche che vanno dal southern-rock al vintage-blues, con intromissioni del pop-rock britannico, l’utilizzo di strumenti vintage e arrangiamenti vocali a quattro voci.

MARLON dal vivo: 14 Luglio – Beer Fest – Morimondo (PV)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *