Auguri a MARILYN MANSON, il Reverendo compie 50 anni

Tanti auguri Brian Hugh Warner, noto ai più come Marilyn Manson, che proprio oggi spegne 50 candeline.

Manson, che è senza dubbio un personaggio controverso, ultimamente ha molto fatto parlare di sé per gli spiacevoli incidenti sul palco che lo hanno visto coinvolto. (Leggi anche Il Reverendo collassa sul palco).

Di origini polacche e tedesche, Marilyn Manson dichiara di essere entrato in contatto col mondo della pornografia quando era ancora un bambino, a causa di suo nonno che era solito leggere riviste pornografiche e collezionare giocattoli sessuali. E’ stato proprio Manson a raccontare della sua infanzia e del rapporto controverso con la religione cattolica, aggravato da una scuola religiosa a cui i genitori lo avevano iscritto, nel suo libro autobiografico “La mia lunga strada dall’inferno”, scritto in collaborazione col ghostwriter Neil Strauss, giornalista del Rolling Stones.

Molti non sanno che la carriera di Manson è iniziata proprio col suo tentativo di sfondare come giornalista musicale. Fin da giovanissimo Manson era infatti appassionato di musica, tanto da ascoltare e rivendere di nascosto nella sua scuola cd di artisti come Kiss, Alice Cooper e Black Sabbath.

Manson oggi ha pubblicato sul suo account Instagram una foto in cui è insieme al musicista e produttore giapponese Yoshiki Hayashi, frontman degli X Japan. Hayashi e Manson proprio durante il Coachella di quest’anno si sono esibiti insieme.

View this post on Instagram

Me and yoshiki.

A post shared by Marilyn Manson (@marilynmanson) on


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *