Sanremo, riscatto Achille Lauro. E ‘sale’ sul palco con la Rolls Royce

No, nessuna squalifica (per un presunto plagio), nessuna interruzione del Festival di Sanremo (come chiesto da chi il plagio lo aveva denunciato), nessun intervento dall’alto o dal basso per fermare Achille Lauro, con la sua criticatissima, ma pure amatissa, Rolls Royce.

Anche nell’ultima serata del 69esima Festival di Sanremo, Achille Lauro è salito sul palco, ha urlato al mondo la sua voce, ha fatto ballare e salutato tutti, dicendosi “onorato di essere qui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *