Stile inimitabile, chitarrista unico: Auguri Ritchie Blackmore

Un chitarrista superbo, uno dei più influenti della storia del rock.
Compie 74 anni Richard Hugh Blackmore, per tutti semplicemente Ritchie, nato in Inghilterra, a Weston-super-Mare, il 14 aprile 1945.

Appena adolescente, inizia ad avvicinarsi e ad appassionarsi alla musica, grazie anche a pezzi come Rock Around the Clock di Bill Haley o Hound Dog di Elvis Presley, che sono tra i suoi primi dischi acquistati.

Anche se la folgorazione arriva dopo aver visto Tommy Steele, star britannica dell’epoca, nel programma televisivo della BBC Six-Five Special (1957-58): a 11 anni il padre gli regala la sua prima chitarra.

Ritchie Blackmore

Dopo le prime esperienze in alcune band giovanili, nel 1968, ad appena 23 anni, fonda i Deep Purple insieme a Rod Evans (voce) Ian Paice (batteria), Jon Lord (tastiere) e Nick Simper al basso.

Destinati a lasciare un segno indelebile nella storia del rock, i Deep Purple di Blackmore sfornano album e pezzi straordinari, uno dietro l’altro, come Deep Purple in Rock, Fireball o Machine Head, vere e proprie pietre miliari.

O come Smoke on the Water, che pure i non amanti del genere riconoscono anche grazie al celeberrimo riff di chitarra entrato ben presto nell’immaginario collettivo.

Ritchie diventa così uno dei chitarristi più importanti del periodo, a tutt’oggi difficilmente imitabile.

Nel 1975, Blackmore abbandona i Deep Purple e crea il suo nuovo progetto: i Rainbow. Anche questo gruppo è destinato alla fortuna e ospiterà, tra i vari musicisti che vi militeranno, anche Ronnie James Dio. Nel 1984 i Deep Purple si riuniscono e Blackmore scioglie i Rainbow per ritornarvi. Il nuovo debutto sarà segnato da Perfect Strangers.

Tuttavia, nel ’94 sempre per una lite con Gillan si ritira definitivamente dalla band e ricrea i Rainbow. La reunion dura solo un anno ma porta all’album Stranger in Us All.

Dal 1997 sino ad oggi si dedica insieme a Candice Night al gruppo dei Blackmore’s Night, il cui nome deriva da un gioco di parole tra il suo cognome e quello della moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *