Waters fotografato con un sintetizzatore: è al lavoro su un nuovo album?

Forse no, non è niente. Sarà un falso ‘allarme’, una foto come tante. Eppure… E se fosse qualcos’altro? Per esempio l’idea, o le prove per un nuovo lavoro?

Una foto, due mani e un sintetizzatore: poco è bastato per far sognare i fan dei Pink Floyd, di Roger Waters soprattutto. L’ultimo album, Is This the Life We Really Want?, è stato pubblicato il 2 giugno del 2017.

View this post on Instagram

tuesday

A post shared by deadskinboy (@deadskinboy) on

Sulla pagina Instagra, di Sean Evans, ‘creative director’ del Genio creativo dei Pink Floyd ha infatti pubblicato la foto di due mani, presumibilmente quelle di Waters, che armeggiano con un sintetizzatore.

Riportando così la mente degli appassionati alle immagini di Live at Pompeii, con il bassista alle prese proprio con un sintetizzatore, al lavoro su On The Run, pezzo di The Dark Side Of The Moon.

Una foto forse che contiene nulla, o tutto. Compresa la libertà di sognare. E di sperare. Non si sa mai…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *