Torna Rockin’1000, ora è THAT’S LIVE

Dopo il successo planetario ottenuto nel 2015 con il video da oltre 30 milioni di visualizzazioni su YouTube e un concerto epico dei Foo Fighters a Cesena, definito da Dave Grohl “a fucking revolution”, Rockin’1000 – il team di creativi capitanati da Fabio Zaffagnini – si prepara ad affrontare una nuova avventura, più grande, folle e difficile della precedente. THAT’S LIVE – questo il nome dell’evento che si svolgerà domenica 24 luglio 2016 presso l’Orogel Stadium Dino Manuzzi (Via Dello Stadio, 124, 47521 Cesena – FC) – vedrà per la prima volta “1000 musicisti” esibirsi in un vero e proprio concerto con una scaletta di brani che ripercorrono la Storia del Rock, dagli anni ‘50 ai giorni nostri.

Fabio_surf_AndreaBardi

Non più un tributo a una band di fama mondiale, come nel 2015, ma una immensa orchestra Rock che si incontra e suona in nome dell’amore per la musica, realizzando una performance dall’impatto visivo e sonoro unico. Al centro di questa nuova esperienza, un ingrediente fondamentale ereditato dal format originario, qualcosa che hanno in comune molti musicisti e molte città: il riscatto della propria identità, arricchito stavolta da quella gloria e da quegli spalti che normalmente sono riservati solo alle star e alle grandi capitali della cultura.

Per realizzare il nuovo progetto, Rockin’1000 deve raccogliere almeno 100.000 euro entro il 24 maggio attraverso PostepayCrowd, il programma di crowdfunding, nato dalla collaborazione tra Postepay, Visa ed Eppela, la prima piattaforma italiana di crowdfunding reward based e tra le prime cinque in Europa, dove sarà possibile effettuare i pre-ordini e assicurarsi un biglietto di accesso al grande evento di luglio. “Quello che abbiamo provato l’anno scorso è stato magico” dichiarano gli organizzatori di Rockin’1000 e proseguono: “il prato vibrava sotto i nostri piedi, la musica ci ha letteralmente investito, la pelle d’oca ci ha accompagnato per tutto il giorno, pubblico e addetti ai lavori piangevano dall’emozione. Non possiamo non condividere tutto ciò, sarebbe un peccato mortale. Abbiamo deciso di aumentare la posta in gioco, non più un solo brano, ma un intero concerto, non più un tributo a una band, ma una dedica speciale alla Storia del Rock. Siamo consapevoli del fatto che l’esperienza dell’anno scorso è stata e resterà irripetibile. Adesso vogliamo capire se quella scintilla può accendere un fuoco: mettere in scena la più grande Rock Band al mondo e dare a tutti la possibilità di assistere ad una esibizione mistica. Se funziona, il prossimo passo sarà organizzare un tour internazionale”. La video call è online da oggi in italiano e in inglese sul sito www.rockin1000.com Come partecipare I musicisti sono invitati a candidarsi seguendo le istruzioni che troveranno sul sito www.rockin1000.com, nella sezione dedicata al reclutamento: le iscrizioni (deadline: 1 luglio 2016) saranno, anche questa volta, a titolo gratuito e una volta superata la preselezione si riceveranno indicazioni attraverso un’area privata sul sito fino al giorno dell’evento, domenica 24 luglio (l’esperienza comprende anche tre giornate di prove dal 21 al 23 luglio). I sostenitori potranno supportare l’iniziativa, grazie a PostePayCrowd, partner di That’s Live, effettuando il pre-ordine del biglietto che garantirà loro l’accesso all’evento. Con 15 euro si avrà un posto assicurato in curva, con 25 euro si avrà un posto nei distinti laterali e con 35 euro in tribuna centrale. La campagna early bird al sito eppela.com/rockin1000/postepaycrowd avrà una durata di due mesi: dal 31 marzo al 24maggio 2016; dopo questa data, i biglietti verranno messi in vendita su una piattaforma di ticketing e avranno un costo diverso e superiore a quelli messi a disposizione su Eppela. Sarà comunque sempre possibile contribuire anche per coloro che credono nel progetto e non possono partecipare fisicamente, in questo caso sono previste ricompense ad hoc in linea con lo spirito e il linguaggio di Rockin’1000. Istituzioni, filantropi e sponsor possono partecipare scrivendo a info@rockin1000.com. I fondi raccolti saranno utilizzati per la produzione dell’evento: allestimento dello stadio, service audio e luci, fornitura e distribuzione elettrica, tutti i professionisti ed i tecnici coinvolti (più di cento persone), riprese video, logistica, comunicazione, sicurezza, pulizie, permessi, ingegnerizzazioni, SIAE. Se si dovesse superare la soglia stabilita dal crowdfunding, i fondi aggiuntivi serviranno per realizzare dei contenuti speciali (che verranno comunicati nei prossimi mesi) per offrire uno spettacolo ancor più ricco e straordinario. I dettagli sulla programmazione artistica sono ancora top secret e verranno svelati dal team, gradualmente e fino al giorno dell’evento: track list, ospiti speciali, contenuti inediti, modalità innovative, il tutto con la benedizione del Dio del Rock.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=JozAmXo2bDE&w=560&h=315]

 

THAT’S LIVE è un evento organizzato e promosso da Rockin’1000, con la collaborazione del Comune di Cesena e del Cesena Calcio. Il progetto di crowdfunding è realizzato con PostepayCrowd. Main Media Partner: Radio DEEJAY e Rolling Stone. Rockin’1000 è un progetto inedito e unico, che si è svolto il 26 luglio 2015 nel Parco Ippodromo di Cesena e ha visto protagonisti 1000 musicisti suonare all’unisono il brano Learn To Fly dei Foo Fighters. Il video della performance ha ottenuto a oggi oltre 30 milioni di visualizzazioni ed è stato decretato come il video più visto in Italia nel 2015, inserito nei “Best of 2015” di Facebook e Google.         Tappe salienti del progetto: -14 dicembre 2014: lancio del progetto -26 luglio 2015: performance dei 1000 -30 luglio 2015: pubblicazione del video su YouTube -15 agosto 2015: invito a Walla Walla e primo incontro con i Foo Fighters -3 novembre 2015: concerto dei Foo Fighters a Cesena -31 dicembre 2015: pubblicazione del video Saint Cecilia -27 febbraio 2016: Reunion Rockin’1000 Party Eventi e iniziative che hanno ospitato Rockin’1000: Milano Film Festival, Social Innovators Connected SIC!2015, Bea Festival, Lezioni Italiane – Unicredit, Youtube Pulse, TEDx, IF Festival, Mobile Era is On, Forum delle Eccellenze e tanti altri. Premi: StartupItalia! Open Summit 2015 (Premio Social Innovation) e TeleTopi2015 (Premio Miglior Community). Rockin’1000 è un progetto nato da una idea di Fabio Zaffagnini, GM Rockin’1000, realizzato con Anita Rivaroli (Responsabile Produzioni Audiovisive); Claudia Spadoni (PM e Responsabile Produzione evento); Martina Pieri (Communication Manager); Francesco “Cisko” Ridolfi (Responsabile Sound Division); Marta Guidarelli (Responsabile Commerciale); Mariagrazia Canu (Pubbliche relazioni e Ufficio Stampa); Claudia Croce (Referente Legale); Debora Castellucci e Marco Spadoni (Merchandising) e Valentina Balzani (Gruppo Comunicazione). Canali Social: Twitter – Instagram – Facebook

RED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *