GILMOUR A POMPEI, l’evento social ATTO II (foto e video)

Social in ‘tono minore’, straordinario come fosse la prima volta. Seconda e ultima ‘storica’ serata di David Gilmour a Pompei. In quella che è un po’ una seconda casa per lo straordinario chitarrista, continua l’unione tra la storia e la musica. Il chitarrista dei Pink Floyd è tornato 45 anni dopo in quella location dove lasciò il mondo a bocca aperta grazie ad un fantastico concerto/documentario, su intuizione del regista Adrian Maben, con la band britannica.

Nell’anfiteatro romano all’interno degli scavi, Gilmour ha ancora una volta emozionato, con la sua straordinaria chitarra, riproponendo capolavori unici come lo è il suono della sua chitarra replicando il successo della prima serata.

Ovviamente, seppur in tono minore, ha trovato ampio spazio sui social, Facebook su tutti, soprattutto sulla pagina dedicata all’Anfiteatro Pompei’.

One of these days…

Pubblicato da Sergio Filho su venerdì 8 luglio 2016

 

Tante, ovviamente, anche le foto:

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *