DARK SIDE OF THE MANDOLIN, QUANDO LA TRADIZIONE INCONTRA IL ROCK

A Castellana Grotte concerto imperdibile, protagonista la musica dei Pink Floyd, rivisitata in chiave tradizionale dal Mauro Squillante, maestro di mandolino – Giovedì 1 settembre, alle ore 21, GENNA Laboratorio Urbano organizza nella cornice della Scuola Interculturale, a Castellana Grotte, il concerto “The dark side of the mandolin”. Il progetto ospite nasce come sperimentazione musicale ad opera del trio formato da Mauro Squillante (mandoloncello), Gaio Ariani (mandolino) e Valerio Fusillo (mandola).

La formazione reinterpreta, in una forma unica e originale, la suite del famoso album dei Pink Floyd “The dark side of the moon”, uno dei dischi più venduti al mondo. Le sonorità originali della band britannica, generate da sintetizzatori e altre apparecchiature elettroniche, vengono riprodotte dal trio con strumenti considerati da sempre di tradizione popolare. Il risultato è un concerto che meraviglia e diverte lo spettatore, facendogli scoprire le molteplici atmosfere sonore che il mandolino è in grado di regalarci. La magica atmosfera di GENNA, immersa nella natura, sarà il miglior sfondo possibile per questo evento fuori dal comune. Aprirà il concerto il cantautore brit-pop Danny Loreto.

COM/RED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *