‘Their Mortal Remains’: Londra celebra i Pink Floyd con una mostra

Un maiale gonfiabile nel cielo di Londra. E nessuno ha gridato allarme. Anzi. Perché un maiale gonfiabile che si alza nel cielo londinese ha un significato che da quelle parti viene ricordato con una certa emozione. Come nella copertina di Animals, album del 1977 dei Pink Floyd, il maiale è tornato a volare, questa volta sopra al Victoria & Albert Museum che nel 2017 ospiterà la mostra sulla straordinaria band inglese, dal titolo: ‘The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains’.
Si tratta di una mostra che celebra Roger Waters, David Gilmour, Syd Barrett, Richard Wright, Nick Mason a 50 anni dal debutto e ne ripercorre la storia: saranno ospitati ben 350 oggetti della band come i poster, gli strumenti, i video di concerti. La mostra partirà il prossimo 13 maggio e resterà al Victoria & Albert Museum fino ad ottobre 2017. I biglietti sono già in vendita sul sito del V&A (https://shop.vam.ac.uk/…/Pink-Floyd–T…/dt/2017-05-13/free/2).

All’inaugurazione della mostra ha presenziato Nick Mason (Official): il batterista dei Pink Floyd ha raccontato e anche mostrato la sua emozione anche solo nel rivedere il maiale volante con delle foto sulla sua pagina ufficiale di Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *