E’ morto Carlo D’Angiò

Il folk gli deve tantissimo. Se non tutto. Se Musicanova e ancora prima la Nuova Compagnia di Canto Popolare hanno emozionato e regalato musica di qualità straordinaria, questo lo si deve a lui.

   Se ne è andato Carlo D’Angiò. Aveva 70 anni, un tumore se lo è portato via in poco tempo.

A Metà degli Anni 60 ha fondato con Eugenio Bennato, Roberto De Simone e Giovanni Mauriello la Nuova Compagnia di Canto Popolare, gruppo folk nato con l’intento di riproporre le radici musicali dell’autentica tradizione popolare napoletana e campana. In un secondo momento, era il 1972, lascia il gruppo per fondare, 4 anni dopo e ancora con Eugenio Bennato, Musicanova gruppo che rielabora la tradizione musicale meridionale alla luce delle nuove sonorità del tempo.

1949799_5156378

A questo gruppo hanno poi preso parte, tra gli altri, Tony Esposito, Teresa De Sio, Enzo Avitabile. Indimenticabile ‘Brigante se more’, pezzo scritto con Eugenio Bennato, che da il nome all’omonimo album.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=GjV2qCq-q64&w=560&h=315]

AGA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *