Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti. E canta The Wall… (VIDEO)

Roger Waters non ha mai nascosto la sua ‘non’ simpatia per Donald Trump. Negli ultimi concerti che il bassista dei Pink Floyd ha tenuto in giro per il mondo, non ha mancato di lanciare segnali contro il miliardario statunitense.

Trump alla fine è diventato il 45esimo presidente degli Stati Uniti e dal web è rispuntato dello scorso giugno in cui grazie ad un sapiente lavoro ‘tecnico’, a Trump viene fatto cantare simpaticamente addirittura Another Brick in The Wall. Quasi uno smacco per Waters.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *