37 anni fa Another Brick In The Wall, se il tempo sembra non passare mai (VIDEO)

Il sogno di una ribellione, un ‘no’ alla repressione di un insegnante che definire severo è dire poco. E poi la rabbia degli studenti, i banchi distrutti, fogli che iniziano a volare. Del resto… “non abbiamo bisogno di educazione” e “non abbiamo bisogno di essere sorvegliati”, per questo “Professore, lasci in pace i ragazzi”.

Sono passati 37 anni da quando i Pink Floyd pubblicarono il singolo ‘Another Brick in The Wall’, il singolo forse più famoso di un album unico come The Wall, grazie anche all’incredibile assolo di David Gilmour nella parte finale della canzone. Era il 23 novembre del 1979, infatti, quando uscì anticipando di una settimana la pubblicazione dell’album.

Una canzone che ancora oggi è cantata, suonata, imitata nel mondo. Eppure sono già passati 37 anni, ma nessuno se ne è accorto.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *