The Madcap Laughs, 50 anni fa il ‘primo’ Syd Barrett

L’addio ai Pink Floyd, vecchio materiale ripreso e rimesso a nuovo. E poi l’aiuto di Roger Waters e di David Gilmour, la batteria di Robert Wyatt e la produzione di Peter Jenner e Malcom Jones.

Era il 3 gennaio del 1970 quando Roger Keith “Syd” Barrett fece il suo debutto con il primo album da solista, The Madcap Laughs, dopo il traumatico addio ai Pink Floyd.

Una prima fase di registrazione iniziò nel 1968, con l’ex manager dei Floyd, Peter Jenner. Il materiale fu poi recuperato  e rilavorato un anno dopo, era aprile del 1969, con Malcolm Jones. Alla registrazione dell’album, prodotto anche da David Gilmour e Roger Waters,  hanno preso parte artisti come  Robert Wyatt, Mike Ratledge. Tra le 13 tracce, spiccano Octopus, Terrapin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *