Auguri Angus!! Sessantadue candeline per la leggendaria chitarra degli AC/DC (VIDEO)

La passione in musica: “Non mi piace suonare sopra o sotto la testa della gente, mi piace mettermi di fronte alla folla e scatenarmi”. Unico Angus Young. Il chitarrista australiano di origini scozzesi, è nato a Glasgow, in Scozia, il 31 marzo 1955, festeggia i 62 anni. E lo fa in un momento in cui la sua band, mai come oggi tutta sua (è l’unico rimasto dei vecchi AC/DC), non sa che futuro avrà – si vocifera che Axl Rose sarebbe con lui al lavoro sui pezzi di un nuovo album.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=AaA7n33zWak?ecver=2]
   Era più o meno maggiorenne, Angus, quando entrò a far parte del gruppo, fondato dal fratello Malcolm (anno 1973). Per nulla amante della scuola, divenne famoso per il suo inconfondibile stile e per la divisa indossata da sempre al momento di salire sul palco: una divisa scolastica con calzoncini, della Ashfield Boys High School in Sydney, su suggerimento della sorella Margaret.
   Innumerevoli le canzoni che hanno fatto la storia del rock, ‘firmate’ dagli assoli di Angus Young: da ‘High Voltage’ a ‘Highway to hell’, da Jailbreak a ‘Back to Black’ e T.N.T..  L’ultimo album che gli AC/DC hanno pubblicato, ‘Rock or Bust’, è il primo realizzato senza la chitarra di Malcolm, colpito da demenza senile e per questo fuori dalla band, sostituito dal nipote Stevie Young. 
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=Yr00zZKxvoA?ecver=2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *