#Accaddeoggi: 34 anni fa l’addio a MUDDY WATERS

I Just Want to Make Love to You, Hoochie Coochie Man, I’m Ready. E poi Manish Boy, Rock Me. E tanto, tanto altro ancora. Muddy Waters ha indubbiamente lasciato un segno indelebile nella storia della musica, del blues soprattutto. Nato il 4 aprile del 1913, Muddy se n’è andato, nel sonno, il 30 aprile del 1983.

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=wZWRIrLxP5Q&w=560&h=315]

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=sc_GVeeo-20&w=560&h=315]

 

Nato McKinley Morganfield, fu soprannominato fin da bambino Muddy Waters (“acque fangose”) dalla nonna per via della sua abitudine di sguazzare nel fango in riva al Mississipi. Waters è stato uno dei più grandi chitarristi di sempre, tanto che di lui Jimi Hendrix disse: “Ebbe un effetto così forte da spaventarmi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *