Un video toccante, le immagini di rifugiati, delle condizioni in cui sono costretti a vivere, sulle note di una canzone scritta con il musicista egiziano Ramy Essam. E’ l’ultimo lavoro di Pj Harvey, prodotto da John Parish.

Tutto, per una buona causa: i proventi delle visualizzazioni del video su Youtube saranno devoluti alla Beyond, associazione che si occupa del recupero medico e psicologico dei rifugiati siriani, in particolare in Libano, paese di 4 milioni di abitanti, che ospita un milione di rifugiati.

Pj Harvey sarà in Italia il 25 agosto, al Todays Festival di Torino.

 

Annunci