CINQUANT’ANNI FA USCIVA ‘The Piper at the Gates of Dawn’: nel 1967 successe…

Il primo album dei Beatles, nasceva la Nike, Felice Gimondi davà l’ennesima conferma delle sue qualità.

Era il 1967, il 5 agosto, era un sabato, quando i Pink Floyd pubblicavano il loro primo album, quel ‘The Piper at the Gates of Dawn’ che avrebbe fatto conoscere, di lì a poco, a tutto il mondo la musica della band inglese e le qualità produttiva di Syd Barrett, che dei Pink Floyd era il leader.

Ma il 1967 non fu soltanto l’anno del primo album dei Pink Floyd.

Sgt._Pepper's_Lonely_Hearts_Club_Band

Il 4 gennaio del 1967 i Doors pubblicarono l’omonimo disco (di debutto), registrato ai Sunset Sound Studio nell’agosto 1966. Fu l’album di Break on Through (To the Other Side), Light My Fire, the End.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=VScSEXRwUqQ?ecver=2]

 

Il 25 gennaio, ad esempio, Philip Knight e Bill Bowerman fondarono l’azienda produttrice di abbigliamento sportivo Nike mentre giusto un paio di giorni dopo, era il 27, i Beatles firmarono un contratto di nove anni con la Emi. La band di Liverpool, inoltre, il successivo 1 giugno pubblicò il capolavoro Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band.

 

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=guiNy0jSKkI?ecver=2]

 

Ma il 1967 non fu un anno da ricordare solo per la musica.

 

Felice_Gimondi_1966

Era sempre il 27 gennaio quando una tragedia colpi 3 astronauti della Nasa: la navicella Apollo 1 prese fuoco a causa di un cortocircuito fra i 50 km di cavi, causando la tragedia. Pochi giorni dopo un’altra notizia, questa volta positiva, ancora dal cielo: è il 9 febbraio quando decollò il primo Boeing 747.

Musica, cronaca e…sport: è l’11 giugno quando Felice Gimondi segna un passaggio importante nella storia del ciclismo, vincendo la 50esima edizione del Giro d’Italia.

2

 

Musica, cronaca, sport e…storia. E’ il 9 ottobre quando in Bolivia viene ferito e catturato in una imboscata Che Guevara, poi fucilato. Importante fu anche il mese di dicembre. Il 3 dicembre, a Città del Capo, il chirurgo Christiaan Barnard effettua il primo trapianto di cuore della storia, mentre il 9 a Bucarest Nicolae Ceaușescu diviene capo del governo, di fatto il dittatore della Romania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *