Compie oggi 26 anni esatti il singolo dei Nirvana noto anche ai profani del Grunge, “Smeels Like Teen Spirit”.
Il singolo, primo estratto dell’album in studio “Nevermind”, ebbe infatti un successo strepitoso, tanto da vincere due Mtv Video Music Awards per il videoclip. Fu proprio “Smells Like Teen Spirit”  a portare i Nirvana in vetta alle classifiche, tanto che il singolo aggiunse la sesta posizione nella classifica Billboard Hot 100.

Cobain  trasse ispirazione per il titolo del pezzo durante una notte in compagnia della sua amica Kathleen Hanna, che con una vernice spray scrisse sul muro della casa del cantante “Kurt Smells Like Teen Spirit” (Kurt profuma di “Teen Spirit”). Il “Teen Spirit” era infatti un deodorante per adolescenti molto famoso negli anni 90′ e dunque la scritta voleva essere un’affettuosa presa in giro da parte dell’amica.

Indimenticabile il videoclip, ambientato in una palestra di un liceo. I Nirvana si esibiscono sotto gli occhi di un gruppo di studenti seduti sugli spalti. Tutto nel video appare rallentato, i movimenti delle cheerleader, gli sguardi degli studenti. E alla fine, il delirio: tutti gli alunni presenti si alzano e iniziano a dimenarsi, compreso Kurt, che sbatte la sua Fender più volte per terra, fino a distruggerla.

Proprio pochi giorni prima della realizzazione del videoclip erano state pubblicate dai Nirvana le inserzioni per fare da comparsa nel video di “Smeel Like Teen Spirit”.  Probabilmente nessuno di quei ragazzi che incuriositi si sono recati in quella palestra poteva immaginare che cosa avrebbe significato trent’anni dopo, aver partecipato a quel videoclip.
Poche le inquadrature a Kurt, e tutte in cui lo si vede appena in penombra. Per il giovane cresciuto con Ritalin e chitarre elettriche, il successo era appena iniziato.

Annunci