Incidente a Marylin Manson, cancellati nove concerti

Sono nove i concerti che Marylin Manson è stato costretto a cancellare, dopo l’infortunio riportato durante il concerto di New York alla Hammerstein Ballroom. Mentre stava cantando Sweet Dreams (Are Made of These) degli Eurythmics, per il cantante e i fan è improvvisamente iniziato un incubo: una parte della scenografia ha ceduto, erano due pistole giganti, e lo ha travolto. E’ rimasto a terra per circa 15 minuti, periodo in cui è stato soccorso, prima di venire portato nell’ospedale più vicino.

Manson, ha fatto sapere un suo portavoce, è stato costretto a cancellare nove date, quelle della parte americana, che cadono ad ottobre, tra il 2 e il 14. Ad oggi, invece, non risultano esserci in dubbio le date europee. Quindi nessun problema, almeno per ora, a proposito del concerto al Pala Alpitour a Torino del 22 novembre.

Manson punta a tornare ‘live’ dal 15 ottobre, a Grand Prairie, in Texas. Nessuna notizia, invece, a proposito delle condizioni di salute di Manson, della gravità, o meno, delle ferite riportate.

 

Queste le date del tour che Manson è stato costretto a cancellare:
2 House of BluesBoston, MA
3 The ParamountHuntington, NY
5 ottobre RebelToronto, ON
7 Rock AllegianceCamden, NJ
8 Express Live!Columbus, OH
10 Riviera TheatreChicago, IL
11 Eagles BallroomMilwaukee, WI
12 Freaker’s BallKansas City, MO
14 House of Blues Houston, TX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *