Un po’ come George Martin per i Beatles, perché “senza il suo aiuto non ci sarebbero stati gli AC/DC”. Se n’è andato a 70 anni George Young, fratello di Angus e Marcus Young, produttore di alcuni degli album della band australiana, ‘High Voltage’ (1976) e ‘Let there be rock’ (1977). A darne notizia la pagina Facebook ufficiale del gruppo: “È con dolore nei nostri cuori che annunciamo la morte del nostro amato fratello e mentore George Young. Senza il suo aiuto e la sua guida non ci sarebbero stati gli AC/DC”.

 

 

Bassista, George Young, nato a Glasgow il 6 novembre 1946 ed emigrato in Australia con tutta la famiglia, ha scritto canzoni con diversi gruppi rock, tra cui i Grapefruit e The Easybeats. Nel 1974 ha suonato anche con gli AC/DC per qualche mese per poi passare alla loro produzione insieme a Harry Vanda (anch’egli membro degli Easybeats).

 

 

 

 

Annunci