Erano proprio i giorni tra il 28 e il 29 ottobre del 1971, quando John Lennon e Yoko Ono, ormai 46 anni fa, incidevano la celebre ‘Happy Xmas’ (War is over), sotto la produzione di Phil Spector. Nato come brano di protesta contro la guerra in Vietnam, ‘Happy Xmas’ è successivamente diventato uno tra i più noti classici natalizi.
Non è strano che il pezzo sia stato inciso dai due nel 1971: proprio negli anni 70 infatti il conflitto tra America e Indocina si inasprì, a seguito della decisione del presidente Nixon di inviare aerei e navi per rispondere all’offensiva dei vietcong, e a quella di intervenire in Cambogia e a Laos per tagliare loro i rifornimenti.
L’intervento armato americano in Vietnam creò non poco dissenso tra la popolazione statunitense, e furono molti gli artisti che vi si opposero, da Lennon a Hendrix, passando per Baez.
‘Happy Xmas’ venne accreditato alla Plastic Ono Band e registrato con l’Harlem Community Choir, che partecipò all’incisione, pubblicata negli Stati Uniti in concomitanza con le festività natalizie del 1971. Lennon compose il pezzo registrandone anche una versione demo, con il testo ancora incompleto, soprattutto nella contromelodia che utilizzava il sottotitolo, slogan usato per la sua campagna per la pace della fine del 1969. E’ possibile sentire all’inizio del brano  l’augurio di Yoko e John di un “Happy Chrismas”.

Yoko e John per la composizione del brano si ispirarono a un vecchio brano folk tradizionale ‘Stewball’, che racconta la storia di un cavallo da corsa solito ubriacarsi. Il brano è stato interpretato da molti artisti Woody Guthrie, Peter, Paul and Mary.
Basta infatti ascoltarlo per riconoscerci la melodia di ‘Happy Xmas’.

‘Happy Xmas’ venne pubblicato come singolo negli Stati Uniti il 6 dicembre 1971, ma arrivò in Inghilterra solo il 6 novembre 1972.
A seguito della morte di Lennon il brano venne ripubblicato il 20 dicembre 1980, raggiungendo la seconda posizione delle classifiche britanniche all’inizio del gennaio successivo.

 

 

Annunci