Una giornata di pioggia per i fan di Caparezza, che hanno passato tutto il pomeriggio sotto il diluvio davanti al Palalottomatica di Roma solo per vedere la loro chioma riccia preferita. Caparezza ha però saputo farsi ‘perdonare’, offrendo ai suoi fan un live spettacolare, animato da continui cambi di scena e d’abito, con le splendide coreografie dei ballerini sul palco. Il concerto è iniziato in perfetto orario, e Caparezza ha prima eseguito alcuni pezzi del suo ultimo album Prisoner 709, passando poi per brani tratti da dischi più “datati” come ‘Museica’ e ‘Sogno Eretico’.
Negli intermezzi tra una canzone e l’altra il cantante si è fermato a dialogare col suo pubblico, raccontando di sé, della scoperta del suo acufene e di come la sua vita dopo di esso sia cambiata, del suo carattere “diviso tra curioso, giocherellone, timido e inquieto” e delle turbe mentali che lo affligono (turbe che lui stesso definisce “corvi” che gravitano sopra la testa di ognuno di noi), ma ha lanciato anche grandi messaggi di speranza invitando il suo pubblico, composto principalmente da giovani a non smettere mai di lottare e a non disinteressarsi di ciò che li circonda, e ad avere il giusto senso critico nei confronti della realtà, ma anche di sé stessi.
   Caparezza ha inoltre tenuto a dedicare il concerto a due suoi giovanissimi fan scomparsi di recente, e la sua scelta è stata accompagnata da uno scroscio di applausi.

 

 

Ecco di seguito la scaletta del concerto di ieri:

  1. Prosopagnosia
  2. Prisoner 709
  3. Confusianesimo

    20171129_212140 (1).jpg

  4. Una chiave
  5. Ti fa stare bene
  6. Migliora la tua memoria con un click
  7. Larsen
  8. L’uomo che premette

    20171129_214707.jpg

  9. Minimoog
    (Solo Intro)
  10. Autoipnotica
  11. Prosopagno sia!
  12. Fuori dal tunnel
  13. Legalize the Premier
  14. Non me lo posso permettere
  15. Jodellavitanonhocapitouncazzo
  16. Goodbye Malinconia
  17. China Town

    20171129_223556.jpg

  18. La fine di Gaia
  19. Vieni a ballare in Puglia
  20. Mica Van Gogh

    20171129_225911.jpg

  21. Avrai ragione tu (ritratto)
  22. Vengo dalla luna
  23. Abiura di me

20171129_232233.jpg

20171129_223704.jpg

Annunci