18 anni fa l’addio a CURTIS MAYFIELD

Sono passati 18 anni dalla morte di Curtis Mayfield,  musicista afro-americano di soul, funk e rhythm & blues, noto specialmente per la colonna sonora del film Super Fly, film del 1972.

Nato a Chicago il 3 giugno del 1942, negli ultimi anni della sua vita fu colpito da una sorta di maledizione. Il 13 agosto 1990, durante un concerto a Brooklyn, una parte dell’impianto di illuminazione del palco gli cadde addosso, fratturandogli la colonna vertebrale e paralizzandolo dal collo in giù. Nonostante questa tragedia, Mayfield riuscì comunque ad andare avanti:  a scrivere, cantare (pur con grande sofferenza) e dirigere le registrazioni dell’album del suo ritorno: New World Order, del 1997. Nel 1998 dovettero anche amputargli la gamba destra, a causa del diabete di cui il cantante soffriva.

Curtis Mayfield morì il 26 dicembre 1999 a Roswell (Georgia). Come membro degli Impressions, Mayfield fu inserito, dopo la morte, nella Vocal Group Hall of Famenel 2003.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...