Tanti auguri a MARILYN MANSON! Sapevate che il REVERENDO produce un ASSENZIO pluripremiato?

Tanti auguri Brian Hugh Warner, noto ai più come Marilyn Manson, che oggi compie 49 anni. 
Un personaggio senza dubbio controverso, il cui nome si ispira alla splendida diva anni ’50 Marilyn Monroe e a Charles Manson, assassino deceduto lo scorso 19 novembre.
Charles Manson nel settembre del 2012 ha persino scritto dal carcere una lettera indirizzata a Marilyn dai toni piuttosto deliranti, dalla quale comunque si evince che Charles non sia affatto contento del fatto che Marilyn utilizzi come nome d’arte il suo cognome.
Di origini polacche e tedesche, Marilyn Manson dichiara di essere entrato in contatto col mondo della pornografia quando era ancora un bambino, a causa di suo nonno che era solito leggere riviste pornografiche e collezionare giocattoli sessuali. E’ stato proprio Manson a raccontare della sua infanzia e del rapporto controverso con la religione cattolica, aggravato da una scuola religiosa a cui i genitori lo avevano iscritto, nel suo libro autobiografico “La mia lunga strada dall’inferno”, scritto in collaborazione col ghostwriter Neil Strauss, giornalista del Rolling Stones.
Molti non sanno che la carriera di Manson è iniziata proprio col suo tentativo di sfondare come giornalista musicale. Fin da giovanissimo Manson era infatti appassionato di musica, tanto da ascoltare e rivendere di nascosto nella sua scuola cd di artisti come Kiss, Alice Cooper e Black Sabbath
Come festeggia Manson l’ultimo anno prima di arrivare ai 50? Sappiamo che il Reverendo è al momento impegnato in un tour mondiale che si concluderà il 29 giugno in Francia. Nonostante il grande successo delle sue performance live, nel corso del tour si è anche incidentato durante il concerto di New York alla Hammerstein Ballroom, mentre stava cantando Sweet Dreams (Are Made of These) degli Eurythmics. Manson durante l’esibizione si era arrampicato su una piattaforma facente parte della scenografia, costituita da due grandi pistole, che non sono però riuscite a reggerlo e gli sono piombate addosso, causandogli un ricovero in ospedale. Il cantante non si è però perso d’animo  e dopo nemmeno un mese di convalescenza è salito sul palco dell’Ozzfest Meets Knotfest, a San Bernardino in California, tenendo un concerto lo scorso 5 novembre.
Ciò che rende così controverso Warner sono senza dubbio le sue esibizioni live, che riescono sempre a suscitare l’indignazione dei più; molti lamentano infatti che Manson durante le sue esibizioni compia atti osceni e che offenda la cristianità bruciandone simboli come la croce e la Bibbia.
E riguardo al rapporto di Manson con l’Italia? Sembra che il Reverendo apprezzi molto il nostro paese, tanto da essere stato ospite nel programma ‘MUSIC’ condotto da Paolo Bonolis il mese scorso. Nel corso della trasmissione Manson si esibito ed ha raccontato agli spettatori italiani della sua musica e del suo personaggio. Quando tornerà in Italia il Reverendo? Per i fan italiani ci sono ottime notizie: Manson sarà  nel nostro Paese il 19 giugno, per tenere un concerto all’ippodromo di San Siro.

Nel rinnovare gli auguri di buon compleanno al Reverendo, vi lasciamo con una curiosità: sapevate che Mr. Manson ha prodotto una marca di assenzio? Si chiama ‘Mansinthe’ e si è piazzato al secondo posto, dietro solo al Versinthe, in una top 5 degli assenzi, vincendo inoltre una medaglia d’oro alla World Spirits Competition 2008 di San Francisco

51luM2dFLLL._SX342_

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...