–SANREMO – Salvi Ermal Meta e Fabrizio Moro: nessun plagio con ‘Non mi avete fatto niente’

Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara a Sanremo. Cade, infatti, l’accusa di plagio. La canzone “Non mi avete fatto niente” presenta degli stralci del brano ‘Silenzio’ che era stato presentato due anni fa, nel 2016, a Sanremo Giovani dalla coppia composta Ambra Calvani e Gabriele de Pascali. L’autore di quel testo del 2016 era Andrea Febo, che compare anche come coautore con i due big della canzone presentata all’edizione di quest’anno. Per questo era stata sospesa e messa sotto inchiesta.

 

La canzone, si legge nella nota diramata in occasione di una conferenza stampa a Sanremo, “è conforme al requisito di novità previsto” dal regolamento  del Festival. “E’ considerata nuova canzone che non sia già stata pubblicata o fruita, anche gratuitamente”. Il regolamento “consente l’uso di stralci di canzoni già edite”. La canzone incriminata presenta “stralci in misura inferiore di un terzo” che è il limite previsto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *