ASTOR PIAZZOLLA è di nuovo ‘rock’: è scaricabile ‘Astor en clave Ostile pt. II’

Da oggi, martedì 13 marzo, è possibile scaricarlo online, su tutte le piattaforme streaming e in radio l’EP “Astor en clave Ostile pt. II” (Ostile Records/Belive Digital), il secondo volume del progetto che rivisita la grande musica di Astor Piazzolla attraverso la reinterpretazione di artisti del panorama pop e rock italiano. Cinque canzoni che vedono la straordinaria partecipazione di Paolo Agosta, Marta Brando, Aislinn Bowers, Valentina Z, Espace Temps e lo stesso produttore del progetto Alain Pagani.

 “In questo secondo volume ho voluto dare spazio ai miei più recenti guizzi creativi– Racconta Alain Pagani, titolare di Ostile Records e A. Pagani e produttore– Ad affiancarmi nel progetto, ancora una volta l’amico Paolo Agosta e con lui nuove voci femminili che danno una ventata d’aria fresca al lavoro: Marta, Aislinn e Valentina. E se il primo volume aveva regalato una versione molto interessante di Oblivion, a questo giro abbiamo puntato sull’eterna Libertango”. 

   ‘Aster en clave Ostile’ è stato registrato e mixato negli studi di registrazione Nastronavo (Fino Mornasco, Como) e masterizzato presso i RecLab Studios (Buccinasco, Milano) di Larsen Premoli.

 

 

Il lavoro testimonia la fusione tra il mondo di Ostile Records, che negli anni ha prodotto tra gli altriL’AuraMistonocivoBlastema e Casablanca, e quello di A. Pagani Edizioni Musicali & Discografiche, il publisher/label che sin dagli anni 70 ha realizzato alcuni dei più grandi successi diAstor Piazzolla, oggi di fama mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *