‘Stato di calma apparente’ e l’esordio in un “Ciak”: a gennaio l’album

E’ in rotazione radiofonica già dal primo dicembre, su oltre ottanta emittenti, e disponibile, per l’acquisto e l’ascolto, su tutti i maggiori digital-stores “Ciak”, il singolo d’esordio della band lombarda “Stato di calma apparente”.
Il singolo è accompagnato dal videoclip ufficiale, realizzato e prodotto da “GrafixArt” e “Stato di calma apparente”.
“Ciak” anticipa l’uscita, prevista per il prossimo 9 gennaio, dell’album “Gente Perbene”, distribuito dall’etichetta “La Stanza Nascosta Records” del musicista e produttore Salvatore Papotto. 
“Nel silenzio delle campagne l’eco degli urli di una società malfunzionante, effimera e crudele arriva ancora più chiaro ed impone di alzarsi e far sentire la propria voce. L’obiettivo è quello di dare un taglio ad un film che scorre incessantemente da anni, davanti ai nostri occhi.  E, se l’arma migliore è quella di risvegliare le coscienze, perché non farlo imbracciando una chitarra?” (Stato di Calma Apparente). 
Gli “Stato di calma apparente” si inscrivono a pieno titolo nelle nuove geografie cantautorali, che, abbandonata la filosofia del disimpegno, tratteggiano stazioni generazionali decadenti e sovversive. 
In “Ciak”, espressione di un cantautorato acustico e minimale, l’ordinaria vita provinciale diventa storia di un Paese intero, denuncia di uno spaesamento collettivo ed orgoglioso moto di ribellione. 

 “E sul più bello ritorno ad essere ostile ad un sistema che mi impone un’altra volta di abiurare. /Vuoi che io mi scordi dei morti tra la folla?/ La stazione di Bologna fino a Piazza della Loggia /La gang della Magliana, il Nero, il Freddo, il Sorcio e il Dandy;/Le armi custodite al ministero dai gendarmi. /Vuoi che io vi dica che sono tutti sono buoni?/Che la colpa è dei cattivi e non di chi pigia i bottoni?/”
La line-up della band comprende Davide Cividini e Andrea Legramandi alle chitarre, Jonathan Manenti alla voce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *