Auguri Snowy White, la ‘seconda’ chitarra più amata dai Pink Floyd

Come George Martin, che fu il quinto Beatle.

O come Jon Carin, che con i Pink Floyd ha iniziato a collaborare dai tempi di A Momentary Lapse of Reason, e pure, alternativamente, con Roger Waters e David Gilmour. Snowy White, nome d’arte di Terence Charles White, è uno straordinario chitarrista.

E’ un sessioman che ha messo zampino, corde e plettro in album di artisti come Cockney Rebel, Al Stewart, Linda Lewis, Cliff Richard e Peter Green.

Nato in Inghilterra, a Barnstaple, il 3 marzo del 1948, compie oggi 71 anni. Con i Pink Floyd lo si può ascoltare come seconda chitarra in Animals. Fu scelto per registrare “in fretta” un assolo che unisse le due ‘Pigs On The Wing’.

SNOWY WHITE

Come raccontano i Lunatics nel libro ‘Il Fiume Infinito’, Waters gli diede la chitarra di Gilmour: “Quando arrivammo a metà canzone, mi cimentai in un piccolo assolo. Non era nemmeno la mia chitarra, non l’avevo”.

Pare, continuano i Lunatics, che la scelta di ricorrere a Snowy White per l’assolo fosse legata alla fretta di concludere le operazioni e a un rifiuto di Gilmour, visto che lo stesso giorno era stato cancellato l’assolo su Dogs.

Ma la chitarra di Snowy ha accompagnato i Poink Floyd anche in altri momenti.

Come nell’occasione del famoso sputo di Montreal del 1977 ad un fan troppo agitato (leggenda vuole che fu quello lo spunto (con la ‘n’) che diede origine a The Wall).

Gilmour non rientrò per il bis, forse irritato dal fattaccio o dall’esibizione della band, e toccò a lui un pezzo blues per calmare le acque.

E poi ancora nei live del 1980 di The Wall, registrati nell’album Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981, e ancora in tour con Roger Waters, fino al 2014. Dopo aver suonato per due anni con i Thin Lizzy e dal 1982 si è concentrato sulla propria carriera da solista.

Ma tra gli album incisi, spicca Highway to the Sun del 1994, in cui ha ospitato David Gilmour, Chris Rea e Gary Moore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *