Inarrestabile Angus: Buon Compleanno alla leggendaria chitarra degli AC/DC

Una band ridotta ai minimi termini, l’età che necessariamente avanza. Eppure, per Angus Young il tempo sembra essersi fermato: il leggendario chitarrista australiano di origini scozzesi, di fermarsi non ci pensa proprio.

Oggi, infatti, Angus, nato il 31 marzo del 1955 a Glasgow, compie 64 anni. Chitarrista dallo stile inconfondibile, curiosamente compie gli anni proprio nel giorno in cui  Chuck Berry pubblicava, nel 1958, Johnny B. Goode: dal chitarrista statunitense, Angus riprese e rilanciò la Duck Walk, il passo dell’anatra, il curioso ‘balletto’ mentre suona.

Ma oltre alla duck walk, altro particolare che distingue Angus è l’abbigliamento, quel completo da scolaretto che indossa sempre durante i concerti degli AC/DC, nonostante non fosse stato troppo amante della scuola. Era una divisa  della Ashfield Boys High School in Sydney, scelta presa su suggerimento della sorella Margaret.

Sono invece infiniti i pezzi che hanno fatto la storia dell’hard rock, resi unici dalla straordinaria chitarra di Angus Young, tutti con gli AC/DC:  da ‘High Voltage’ a ‘Highway to hell’, da Jailbreak a ‘Back to Black’ e T.N.T.

Ora questa voce che lo vorrebbe al lavoro su un nuovo album: molti fan della prima ora della band forse storceranno il naso, ma perché mettere un freno alla passione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *