Buon Compleanno Muddy Waters, il Padre del Blues

Centosei anni. Di una leggenda, di un mito. Muddy Waters, McKinley Morganfield il suo nome vero, era nato negli Stati Uniti a Rolling Fork, il 4 aprile 1913.

Il padre del blues di Chicago, uno dei più grandi artisti di tutti i tempi nonché uno degli artisti blues più influenti del ventesimo secolo, è stato ispirazione e punto di riferimento per gruppi come Rolling Stones e Yardbirds, e Jimi Hendrix. uno dei più grandi artisti di tutti i tempi nonché uno degli artisti blues più influenti del ventesimo secolo, è stato ispirazione e punto di riferimento per gruppi come Rolling Stones e Yardbirds, e Jimi Hendrix.

Muddy Waters

Proprio il geniale chitarrista di Seattle pare fosse solito ascoltare “Herbert Harper’s Free Press News”, un pezzo di Muddy Waters del 1968, come ispirazione prima di esibirsi. Muddy Waters è stato posizionato al 49esimo posto nella lista dei 100 migliori chitarristi di tutti i tempi stilata dalla rivista Rolling Stone.

Tra artisti e…riviste, Muddy Waters ha ispirato la musica in ogni sua componente. La rivista Rolling Stone, ad esempio, prese il proprio nome dall’omonimo brano di Waters del 1950, così come il gruppo dei Rolling Stones. Jimi Hendrix disse di lui che fu il primo chitarrista che lo impressionò da bambino, i Cream reinterpretarono Rollin’ and Tumblin’ nel loro album di debutto, Fresh Cream del 1966.

Whole Lotta Love dei Led Zeppelin si basa su quello della celebre hit di Muddy Waters, You Need Love, composta da Willie Dixon. La canzone degli AC/DC You Shook Me All Night Long è ispirata a You Shook Me, ripresa anche dai Led Zeppelin nel loro album di debutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *