Buon Compleanno Ravi Shankar, 99 anni per il papà di Norah Jones


Nato a Varanasi il 7 aprile 1920, Ravi Shankar avrebbe compiuto oggi 99 anni. Musicista e compositore indiano, è morto l’11 dicembre 2012 a San Diego.
Padre di Norah Jones, da George Harrison, con cui collaborò negli anni ’70, ebbe il nomignolo di Godfather, durante un’intervista. Per il chitarrista dei Beatles Ravi Shankar è il “Godfather of World Music”.
Virtuoso del sitar, prese parte ai festival di Monterey (1967), Woodstock (1969) e al Concerto per il Bangladesh del 1971.
Compositore, maestro e scrittore, fu membro onorario dell’American Academy of Arts and Letters. Ha ottenuto due Grammy.

Nel 1961 avvenne la première a Nuova Delhi di “Samanya Kshati”, balletto di sua composizione e soggetto dello stesso Shankar.
Shankar ebbe anche due figlie divenute famose: con la cantante Sue Jones ebbe Norah Jones, nata nel 1979 e mai riconosciuta, sebbene il test del DNA lo confermi; da un’altra relazione nacque Anoushka Shankar, di due anni più giovane di Norah Jones, cantante e musicista anche lei, che inoltre si occupa attivamente del Ravi Shankar Centre, in India.
Ebbe anche altri figli da precedenti relazioni, nati a partire dal 1942.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *