David Gilmour e la reunion dei Pink Floyd: ‘Mai dire mai’

E quando meno te lo aspetti…”Una reunion dei Pink Floyd? Mai dire mai”. Lo avesse detto Nick Mason, non ci sarebbe forse notizia. Addirittura, pur di suonare di nuovo i primi pezzi della sua avventura con Syd Barrett, Roger Waters e lo stesso David Gilmour è stato costretto a mettere su un gruppo tutto suo, i Saucerful of Secrets. Troppa la voglia di riproporre quei pezzi e quelle atmosfere.

Più enigmatica la posizione di Roger Waters. Che ha apprezzato la reunion del 2005 al Live 8, “anche se Gilmour non la voleva”. In un secondo momento, Waters l’ha esclusa: ” Una reunion è assolutamente fuori questione”.

LONDON – JULY 02: (L to R) David Gilmour, Roger Waters, Nick Mason and Rick Wright from the band Pink Floyd on stage at “Live 8 London” in Hyde Park on July 2, 2005 in London, England. The free concert is one of ten simultaneous international gigs including Philadelphia, Berlin, Rome, Paris, Barrie, Tokyo, Cornwall, Moscow and Johannesburg. The concerts precede the G8 summit (July 6-8) to raising awareness for MAKEpovertyHISTORY. (Photo by MJ Kim/Getty Images)

E invece no. La notizia l’ha data David Gilmour, in un podcast su YouTube, rispondendo a chi chiedeva di una nuova possibile reunion della band: “La domanda inevitabile. Non abbiamo piani in questo momento, ci siamo ancora io e Nick…Suppongo che si possa definire una sorta di pausa prolungata. Un giorno nel futuro, chi lo sa? Mai dire mai”.

Ha anche parlato della possibilità di pubblicare nuovo materiale: “Scrivo musica, ci sto lavorando. In realtà non ho fatto molto negli ultimi tempi, ma ci sono altre cose nella mia vita da sistemare un po’, devo fare un po’ di spazio. Tuttavia– ha detto– entrerò in studio e ascolterò le centinaia di demo che ho, le svilupperò e vedrò che cosa potrò farne. Vedrò soprattutto se mi tornerà la voglia di registrare un vero e proprio album e di impegnarmi in tutto ciò che questo comporta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *