‘Fly on the Wall’: 34 anni fa il decimo album degli AC/DC

Decimo album in studio, il primo senza Phil Rudd alla batteria.
Il 28 giugno 1985 gli AC/DC pubblicavano ‘Fly on the Wall’, con Simon Wright al posto di Rudd.

Non fu un disco che conquistò la critica, non sollevò infatti le loro sorti commerciali, e come il precedente album in studio, Flick of the Switch, mostrò che il gruppo stava attraversando ancora una fase di flessione dal punto di vista creativo: se Fly on the Wall, Sink the Pink e Shake Your Foundations furono canzoni apprezzabili, buona parte dell’album conteneva materiale riempitivo dimenticabile.

L’aspetto più criticato fu comunque il missaggio: il basso risultò troppo in secondo piano e molti non apprezzarono il leggero, ma costante, effetto di eco sulle parti vocali. Anche questa volta una produzione esterna (l’album fu prodotto da Angus e Malcolm) avrebbe fatto comodo.

Le tracce:

1 Fly on the Wall – 3:43
2 Shake Your Foundations – 4:08
3 First Blood – 3:40
4 Danger – 4:22
5 Sink the Pink – 4:14
6 Playing with Girls – 3:44
7 Stand Up – 3:53
8 Hell or High Water – 4:31
9 Back in Business – 4:22
10 Send for the Man – 3:26

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *