Atom Heart Mother ‘Live’: all’Auditorium la musica dei Pink Floyd Legend

Dopo Nick Mason e i suoi Saucerful of Secrets, all’Auditorium Parco della Musica torna la musica dei Pink Floyd con i Legend che, nell’ambito del Roma Summer Fest, sono in tour con Atom Heart Mother.
I Pink Floyd Legend sono riconosciuti, da pubblico e critica, come il gruppo italiano che rende il miglior omaggio alla musica dei Pink Floyd, e che solo negli ultimi tre anni si è esibito davanti a più di 50.000 spettatori.

Pink Floyd Legend

Atom Heart Mother, capolavoro dei Pink Floyd del 1970, le cui partiture orchestrali furono scritte dal giovane compositore sperimentale Ron Geesin, è una produzione unica e speciale: dal 2012 i Pink Floyd Legend, infatti, sono i soli ad eseguire la lunga suite nella versione integrale accompagnati, come nell’originale, da Coro e Orchestra.

I Pink Floyd Legend, dopo un primo set in cui suoneranno (nella loro classica formazione) alcuni tra i più grandi successi del gruppo britannico, riproporranno l’intera suite accompagnati dal Legend Choir, dagli Ottonidautore e dal Quartetto Sharareh (quartetto d’archi tutto al femminile) tutti diretti dal Maestro Giovanni Cernicchiaro. Ospiti della serata: The Lunatics.

Pink Floyd Legend
Fabio Castaldi basso, voce, gong
Alessandro Errichetti chitarra, voce
Emanuele Esposito batteria
Simone Temporali tastiere, voce
Paolo Angioi chitarra acustica, elettrica e 12 corde, basso, voce
con
Michele Leiss sassofono
Martina Pelosi cori
Sonia Russino cori
Giorgia Zaccagni cori
Andrea Arnese video/audio effects, keytar, chitarra acustica
e con
Legend Choir
Quartetto Sharareh
Ottonidautore
diretti da
Giovanni Cernicchiaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *