39 anni senza John Bonham, leggenda dei Led Zeppelin

Una morte assurda, inaccettabile: come altri grandi artisti maledetti, pur amato e seguito da milioni di fan, se n’è andato in piena solitudine, in una camera della villa di Jimmy Page.

E’ il 25 settembre di 29 anni fa quando arriva a casa del chitarrista dei Led Zeppelin, parecchio alterato avendo bevuto troppo. Portato a dormire, fu ritrovato cadavere la mattina dopo, soffocato dal suo vomito.

Con la sua scomparsa la band ha deciso di sciogliersi, salvo alcune rare occasioni che hanno visto il ritorno degli Zep, con Bonzo sostituito alla batteria dal figlio Jason, anche lui grintoso, deciso, come solo papà John poteva essere.

Questi gli album incisi con i Led Zeppelin:

1969 – Led Zeppelin
1969 – Led Zeppelin II
1970 – Led Zeppelin III
1971 – Led Zeppelin IV
1973 – Houses of the Holy
1975 – Physical Graffiti
1976 – Presence
1979 – In Through the Out Door
1982 – Coda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *