‘Rise another day’, a novembre il nuovo singolo di Out of the Edge

Da venerdì 8 novembre sarà disponibile in digital download, in streaming e in rotazione radiofonica ‘Rise another day’, il nuovo singolo di Out of the edge, progetto prog rock lombardo capitanato dal polistrumentista Luca Stasi. Il brano, accompagnato da un videoclip ufficiale disponibile su YouTube dall’11 novembre e che rappresenta il pilot trailer di un cortometraggio la cui storia e musica saranno interamente scritte da Out of the edge, è caratterizzato da un sound potente e diretto e attraverso un testo ricco di metafore racconta una storia di errori e tristezze, di mondi e sogni spezzati. “Rise another day” sarà presentato dal vivo venerdì 8 ottobre al Teatro del Collegio Gallio (Via Tolomeo Gallio 1, Como – Ingresso a partire da 13 euro). Durante la serata verrà proiettato in anteprima il video ufficiale.

Time to build your world

a place for you to stay

to rise another day.

“‘Rise Another Day’ nasce dalla necessità che avevamo di scrivere qualcosa che fosse di forte impatto e senza troppi fronzoli, cercando di avere come primo obiettivo quello di trasmettere una precisa emozione. – racconta Luca Stasi – E’ un brano che ci piace definire “urlato”, anche se alternato ad alcuni momenti più “ariosi”, un po’ come se fosse necessario riprendere fiato. “Rise Another Day” non ha un tema definito a priori insito al suo interno, ma vuole aprirsi a più interpretazioni ed alla possibilità che l’ascoltatore possa riconoscersi nel testo in momenti diversi della propria vita. Funge da pilot trailer per il nostro prossimo lavoro: “Shadows”. Si tratterà di un cortometraggio la cui storia è stata scritta interamente da noi, grazie anche alla collaborazione di persone esterne al progetto e competenti nel mondo cinematografico, la cui colonna sonora andrà a comporre il nostro nuovo album in studio. E’ ancora un progetto in divenire, ma ha tutte le caratteristiche per diventare, a nostro parere, un lavoro molto interessante ed innovativo“.

“Rise another day” è stata scritta e arrangiata da Luca Stasi, registrata da Emanuele Nanti presso RecLab Studios (Milano). Mix e master a cura di Larsen Premoli presso RecLab Studios (Milano). Hanno suonato: Luca Stasi (batterie), Matteto Pelli (chitarre), Tommaso Severgnini e Micaela Calvano (voci), Carlo Testoni (basso).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *