‘Il Burattino Delle Stelle’, il ritorno di Marco Malatesta

“Il Burattino Delle Stelle” (Pop Art /Azzurra Music) è il nuovo album di Marco Malatesta disponibile in tutti gli store digitali e sulle principali piattaforme streaming.

“Il Burattino Delle Stelle” rappresenta una tappa importante del percorso artistico del cantautore abruzzese, che ha raccontato nel suo canale di YouTube http://bit.ly/2nDZZI5 ), per la rubrica “I Ganci del Burattino”, la genesi delle nove canzoni, che compongono l’album ele sensazioni vissute nell’ascolto dei dieci dischi fondamentali, che lo hanno influenzato durante la creazione del suo ultimo lavoro discografico.

Ad anticipare l’uscita del disco è stato il nuovo singolo “Svegliati” 

A proposito di questo brano, il cantautore dichiara: “Ho scelto di scrivere ed interpretare questo brano per lanciare un input a me stesso. De Andrè affermava che la solitudine è un pregio per chi se la sceglie ed un enorme fardello per chi la subisce. Io, fortunatamente, ho ancora la possibilità di scegliermela ma per tante cose esiste il piacere della condivisione. Diciamo che Svegliati è un semplice consiglio che mi regalo a costo zero”.

“Il Burattino Delle Stelle” è un album cantautorale moderno, in cui musica e parole si accompagnano in una danza fatta di storie e personaggi, dove gli umori si incrociano con gli amori e le sensazioni con i profumi della migliore musica italiana.

Questa la tracklist del disco: “L’Epulone”, “La Scultrice di luce”, “L’Amore è voce”, “Svegliati”, “Il Burattino delle stelle”, “Comete”, “Paolo e Francesca”, “L’amante delle accordature”, “Caravaggio”.

Marco Malatesta, nato ad Avezzano nel 1973, inizia giovanissimo a scrivere canzoni, a 15 anni, producendo nel 1993 un demo con l’attuale manager Mauro D’Angelo, avviando un percorso che lo porterà nel 2001 a produrre “Beziers”, il primo disco autoprodotto.

All’attivo circa 200 concerti nel Centro Italia; autore di un libro di poesia dal titolo Ser M’Anima” nel 2011 e di monologhi teatrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *