‘Too Fast For Love’: 38 anni fa l’esordio dei Mötley Crüe

ESCE “TOO FAST FOR LOVE“

Si chiama ‘Too Fast for Love‘, il primo album dei Mötley Crüe, uscito per l’Etichetta discografica Leathür Records in tiratura limitata di 900 copie.

Pubblicato il 10 novembre 1981, il 20 agosto del 1982 fu riprodotto e registrato di nuovo in parte per la Elektra Records, e vedeva una nuova edizione con una trackslist diversa e con la grafica della copertina leggermente cambiata dall’originale. Il primo singolo pubblico è stato “Live Wire” e la copertina dell’album prende spunto dall’album dei Rolling Stones “Sticky Fingers“.
La canzone “Public Enemy #1” era in origine un brano scritto da Lizzie Grey e Nikki Sixx quando erano nei London. Fu poi ripreso dai Mötley Crüe.
Alcune fonti riportano che la versione Leathür contiene anche la canzone “Toast of The Town“, ma ciò non è esatto. Questa canzone era il lato B del singolo “Stick to Your Guns” che era stato autoprodotto dal gruppo sempre su Leathür Records prima dell’album “Too Fast for Love“.

Versione originale Leathür Records 1981
1 Live Wire – 3:14
2 Public Enemy #1 – 4:21
3 Take Me To The Top – 3:43
4 Merry-Go-Round – 3:22
5 Piece Of Your Action – 4:39
6 Starry Eyes – 4:28
7 Stick To Your Guns – 4:21
8 Come On And Dance – 2:47
9 Too Fast For Love – 3:22
10 On With The Show – 4:07

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *