Mauro Pagani: Così ho convinto Guccini a tornare a cantare

“Una delle prime cose che mi è venuta in mente quando abbiamo iniziato questo lavoro è che mi sarebbe piaciuto avere un brano inedito, qualcosa di completamente nuovo che ci permettesse di raccontare una bella storia, insieme”. Ed è così che è nata l’idea di ‘Natale a Pavana’. Che non è un solito cinepanettone, ma il titolo di una canzone con Francesco Guccini (finalmente) alla voce.

Dopo l’annunciato ritiro, l’inedito nato su stimolo di Mauro Pagani, pezzo inserito nell’album tributo alla musica del ‘Maestrone’, ‘Note di viaggio’.

“Ho quindi cominciato a insistere con Francesco, che mi rispondeva ‘ma no dai, non canto più, basta, non ho voglia!’, ma io lo vedevo che aveva un luccichio negli occhi, e quindi ho continuato finché non sono riuscito a convincerlo- ha spiegato il produttore, storico collaboratore di Fabrizio De Andrè- Gli avevo chiesto un testo, lui mi ha dato una poesia di due pagine e mezzo in dialetto, dove parla proprio dei suoi ricordi di infanzia, di quando, con la sua famiglia, festeggiava il Natale a Pavana. In questo brano c’è tutta la nostalgia dei ricordi di un tempo andato e più passa il tempo più la nostalgia si affaccia. Ho avuto l’onore di ‘paganizzarlo’ un po’ e di cantare con Guccini i ritornelli. È stata un’emozione vera”.

Note di Viaggio – capitolo 1: venite avanti…, è la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili canzoni del Maestro, prodotta e arrangiata da Mauro Pagani e interpretate da Manuel Agnelli, Malika Ayane, Samuele Bersani, Brunori Sas, Luca Carboni, Carmen Consoli, Elisa, Francesco Gabbani, Ligabue, Giuliano Sangiorgi, Margherita Vicario e Nina Zilli, che uscirà domani, 15 novembre per BMG.

La traccia numero 1 dell’album è l’inedito Natale a Pavana, cantato da Guccini. Questo brano è il primo episodio in cui Francesco Guccini e Mauro Pagani collaborano artisticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *